Storia del TAV Torino-Lione

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Titolo: Storia del TAV Torino-Lione
Autore: Enzo Gino (239 download)
Editore: Osservatorio Piemonte
Formato: PDF
Pagine: 715

Download I volume (in preparazione)
Download II volume (PDF) (314 download)
Download III volume (PDF) (275 download)
Download IV volume (in preparazione)

La prima parte oggetto del primo libro attiene alla preistoria della Tav, quella che parte dalle prime proposte di realizzazione di una linea ferroviaria veloce. Il primo riferimento trovato da cui si partirà è il documento approvato a Londra il 14 dicembre 1984. Si arriverà così alla presentazione del tracciato del 12 aprile 2002 a Torino, propedeutico alla presentazione vera e propria dei primi progetti, avvenuta nel 2003.

La seconda parte esamina tutto l’iter di questi progetti dal 12 aprile 2002 sino alla loro approvazione ed alle elezioni regionali in Piemonte del 4-5 aprile 2005 in cui cambiò la maggioranza con l’insediamento di Mercedes Bresso.

La terza parte analizza le vicende comprese fra l’avvento della nuova amministrazione regionale nel 2005 e l’istituzione dell’Osservatorio Valle Susa presieduto dall’Arch. Virano avvenuto formalmente il 1° marzo 2006.

La quarta parte esaminerà il dipanarsi delle questioni in presenza di questo nuovo soggetto. La prima e la quarta parte (a cui non è detto faccia seguito anche altre) sono attualmente in fase di stesura e si prevede che entro il 2010 verranno pubblicate, mentre la seconda e la terza parte sono oggetto di due libri in pubblicazione.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 7.0/10 (1 voto)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? 0 (basato su 0 voti)
Storia del TAV Torino-Lione, 7.0 out of 10 based on 1 rating