Le dimissioni a tempo di Berlusconi

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

copertinaTitolo: Le dimissioni a tempo di Berlusconi
Autore: a cura di Rosa Schiavello
Editore: 100news (416 download)
Formato: PDF, ePub
Pagine: 127

Download PDF (212 download)
Download ePUB (178 download)

“Che il tempo di Berlusconi fosse scaduto – scriveva Eugenio Scalfari su Repubblica – era chiaro a tutti da un pezzo, ma la cosa singolare è che finalmente è diventato chiaro anche allo stato maggiore del suo partito e, a quanto sembra, anche a lui”. Eppure ci son voluti, salvo brevi intermezzi, diciassette anni. Che cosa è successo in questi ultimi mesi per spingere verso la soluzione finale? E perché è diventato così difficile non solo per i vescovi, le banche, la Confindustria, ma anche per gli alleati più stretti di Berlusconi, difendere in pubblico le scelte e lo stile di vita del Cavaliere? Quella che segue, ricostruita attraverso le cronache e i commenti comparsi sui siti della stampa italiana, è la storia di una sconfitta impietosa, fragorosamente esplosa in queste ultime settimane d’autunno: dal declassamento delle agenzie di rating agli ultimatum delle autorità europee, dai moniti della Chiesa a quelli del Quirinale, fino all’ironia della stampa internazionale e agli sberleffi dei potenti. “Se un volpone politico come Verdini consiglia a Berlusconi di mollare, allora vuol dire che la stagione del berlusconismo rampante è proprio finita”, annota, sempre su Repubblica, Liana Milella.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 0.0/10 (0 voti)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? 0 (basato su 0 voti)