Sulla crudeltà

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

sulla-crudeltà-cover-e1419817466849Titolo: Sulla crudeltà
Autore: Judith Butler
Editore: il lavoro culturale (664 download)
Formato: PDF
Pagine: 29

Download ePub (325 download)
Download Kindle (253 download)
Download PDF (362 download)

Si può lottare per l’abolizione della pena di morte, senza con ciò reiterarne l’intrinseco sadismo, l’intrinseca crudeltà – mediante l’incarcerazione, ad esempio, e anche l’incarcerazione a vita? Sulla crudeltà tenta di rispondere a questo interrogativo. In questo piccolo testo, Judith Butler compie un’importante riflessione sulle aporie del pensiero e delle pratiche abolizioniste, confrontandosi con le questioni del debito, della pulsione di morte, della dipendenza e del perdono; proponendo – attraverso un dialogo con Nietzsche, Derrida, Freud, Klein e Angela Davis – un ripensamento dell’intero problema, volto a porre l’accento sul suo legame con la distribuzione diseguale della precarietà – e dunque con la crescente, e indotta, precarizzazione della vita.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 8.0/10 (1 voto)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? 0 (basato su 0 voti)
Sulla crudeltà, 8.0 out of 10 based on 1 rating