L’ombra di Creso

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Titolo: L’ombra di Creso
Autore: Roberto Maggiani
Editore: La Recherche
Formato: PDF
Pagine: 71

Download ebook (No click)

Sì. Nel tempo della povertà che diviene sempre più povero, perché i poeti non decidono, finalmente, di governare? Non di coltelli, di scudi, di spade, di lance, abbiamo bisogno; non di eroi (“sventurato è il mondo che ha bisogno di eroi!”)…ma di poeti, sì, purché non appartengano alla baronia della cultura. I veri poeti, i “chiamati”, sono invitati alla “lotta”, non alla lotta di piazza, non alla rivoluzione, ma alla ri-volizione, cioè, a compiere la svolta, con volontà di coscienza (non di potenza!). Perché la svolta non è portare la poesia al potere(come la fantasia sessantottina)ma riconoscere il “potere” puro della poesia, un potere decantato e depotenziato di ogni idea e velleità di comando, e perciò veramente libero e liberatore, affrancatore; il solo che possa dare facoltà di dire “IO POSSO!”. Amici della “ricerca”, urge “trovare” questi poeti!
Io ho un progetto. Siamo sicuramente in molti ad avere un progetto. Perché non c’incontriamo, non ne parliamo, non agiamo? Occorrono nomi nuovi, uomini nuovi, uomini di buona e bella volontà. Uomini non semplicemente intelligenti, razionali, ma uomini decisi a lasciarsi guidare da una ragione che accolga dentro di sè la luce della Bellezza, lo spirito intelletto, creativo, e a volgere così in ricchezza, il tempo della povertà, divenuta ormai estrema. [Dalla recensione su Ebook-larecherche.it (182 download)]

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 10.0/10 (1 voto)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? 0 (basato su 0 voti)
L'ombra di Creso, 10.0 out of 10 based on 1 rating