Nuovo kindle: l’ereader a prezzi popolari

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Il giorno della presentazione da parte di Jeff Bezos del Kinde Fire (anche ribattezzato anti-iPad per via delle caratteristiche simili a un prezzo più che dimezzato), l’altra grande novità è il drastico taglio dei prezzi per il kindle tradizionale con tecnologia e-ink: dopo pochi mesi dal rilascio di Kindle 2 a 149$ – un prezzo che aveva lasciato di sasso la concorrenza – ora il nuovo kindle taglia ancora il prezzo di quasi il 50%: solo 79$ per il modello base e 99$ per il touch screen (novità). Si tratta probabilmente di politiche di dumping, su cui l’antitrust farà le sue valutazioni, ma la realtà è che finalmente gli ebook possono arrivare alla grande massa dei lettori: il prezzo del kindle si ammortizza con l’acquisto di tre o quattro libri, quindi dopo tre mesi secondo le statistiche medie di lettura. Una rivoluzione.
Come reagirà la casa di Cupertino? Il messaggio verso Apple è chiaro: Amazon è oggi l’entertainment company di riferimento, sia per catalogo titoli (non solo libri ma film, musica, serie tv) sia per tecnologia: i nuovi Kindle infatti saranno terminali intelligenti collegati al Cloud di Amazon e potranno così sfruttare sia la potenza di calcolo sia la capacità di archiviazione praticamente infinita della nuvola.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 10.0/10 (1 voto)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? +1 (basato su 1 voto)
Nuovo kindle: l'ereader a prezzi popolari, 10.0 out of 10 based on 1 rating