La Larva Anima

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Titolo: La Larva Anima
Autore: Bruno Maiorano (193 download)
Formato: PDF, ePub, Kindle
Pagine: 142

Download PDF (131 download)
Download ePub (137 download)
Download Kindle (133 download)

Sant’Elena, Costa degli Etruschi, 30 aprile 2010.

Destatasi di notte in seguito a una visionaria e disturbante esperienza onirica che le fa rivivere un dramma vissuto da ragazzina, Chiara viene contattata da Ingrid, una donna che si è fatta guru di una combriccola di persone con in comune uno stesso orribile destino: lottare contro una maledizione demoniaca da loro chiamata “la Stagione della Larva”. Ingrid invita la ragazza a raggiungerla poiché ella condivide la stessa sorte, e molti sogni e fenomeni sovrannaturali suggeriscono la fine del letargo di un incubo.

Lacrima, 1 maggio 1997.

Oltre i ruderi di Lacrima Vecchia, un antico borgo evacuato per le frane nelle viscere della collina che lo ospita, c’è un bosco. Inoltrandocisi si incontrano alberi con pezzi di corteccia divelti da bambini morti che intendono censurare l’invito nelle incisioni del Fanciullo delle Mosche: “Sogna”. Sulla cima di una singolare altura rocciosa un acquitrino ospita un riflesso errato suggerendosi come soglia di una dimensione parallela, e antiche urne custodiscono la metamorfosi delle larve della mosca per un culto demoniaco.
Chiara è una bambina. Uno straniero di nome Clive, da lei soprannominato “l’Uomo dei Sortilegi”, la rapisce per condurla in una vecchia casa abbandonata nel bosco di Lacrima, al fine di coinvolgerla in un rito che dovrebbe illuminarlo sugli scopi delle entità demoniache che infestano il bosco. Indotta al sonno e costretta a vivere un’esperienza onirica che è anche una possessione demoniaca, Chiara conoscerà il segreto di Yoel della Larva Anima, “il Fanciullo delle Mosche”.

Sant’Elena,15 maggio 2010.

Una giovane ragazza di nome Eliane abbandona la congrega fondata da Ingrid nel tentativo di ottenere in Chiara, ora adulta, un’alleata in una strage che si è proposta. La congrega ha infatti rinunciato alla propria lotta contro la maledizione, e sta organizzandosi per sfogarne le perverse brame su vittime relegate nella villa in cui insieme a famiglie aderenti alla setta soggiornano. Qui gli adepti intendono conquistarsi un ruolo in una gerarchia demoniaca per mezzo del male stesso da cui sono affetti: la brama estatica e distruttiva sguinzagliata nel sangue dalla Stagione della Larva.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 0.0/10 (0 voti)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? +1 (basato su 1 voto)