Storia della letteratura italiana

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Titolo: Storia della letteratura italiana
Autore: Francesco De Sanctis
Editore: Einaudi (487 download)
Formato: PDF
Pagine: 910

Download PDF (1390 download)

La Storia della letteratura italiana è la principale opera di Francesco De Sanctis (1817-1883), il più grande critico letterario e saggista italiano dell’Ottocento: essa costituisce la prima grande sintesi organica di tutta la letteratura italiana.
La cultura dell’Ottocento aveva già prodotto diverse storie della letteratura italiana, come quella di Emiliani Giudici, quella di Cantù, quella di Settembrini, ma nessuna sembrava soddisfare i criteri di analisi sui quali si basava la critica come era concepita dall’autore.
In una lettera del 1863 si trova il primo esplicito accenno al progetto di comporre un profilo storico della letteratura italiana e in seguito il De Sanctis tentò di ottenere i finanziamenti dal ministro della pubblica istruzione per potersi dedicare alla stesura dell’opera ma senza alcun risultato.
L’occasione per comporla gli viene nel 1867 dalla proposta dell’editore napoletano Antonio Morano, di scrivere un manuale di Letteratura italiana per i Licei.
De Sanctis accettò la proposta e stipulò un contratto dove si impegnava, per il compenso di 200 lire mensili, a scrivere il testo.
Alla Storia della letteratura italiana, il De Sanctis si dedicò soprattutto nel periodo fiorentino con lavori preparatori. In origine il trattato avrebbe dovuto contenersi in un solo volume ma, dilatatasi la materia oltre il previsto, fu necessario pubblicarla in due volumi, il primo che uscì nel 1870 e il secondo nel 1871.
(da Wikipedia)

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 9.7/10 (3 voti)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? +2 (basato su 2 voti)
Storia della letteratura italiana, 9.7 out of 10 based on 3 ratings