Come conservare i cibi

FavoriteLoadingAggiungi alla libreria

Titolo: Come conservare i cibi
Autore: AAVV
Editore: Università Milano Bicocca
Formato: PDF
Pagine: 33

Download PDF (1557 download)

“Ridere in Casa”, acronimo del progetto “Riduzione degli sprechi in casa” nasce dalla necessità di migliorare le conoscenze dei consumatori verso i prodotti alimentari e l’acqua di fonte con lo scopo di ridurre i consumi e gli sprechi di prodotti agricoli e di allevamento, migliorare la filiera produttiva e ridurre l’impatto sull’ambiente. Sulla base di alcune indagini eseguite sia nelle grandi città, sia in aree periferiche emerge che un italiano medio spende circa 600 Euro all’anno per acquistare prodotti alimentari che scadranno prima di essere consumati e che diventeranno pertanto rifiuti. Altro grande problema è il consumo dell’acqua di fonte; si calcola che in media i cittadini consumino 250 litri di acqua procapite al giorno, questo malgrado la diffidenza degli italiani verso l’acqua che sgorga dal proprio rubinetto. Questa guida al consumo critico vuole fornire elementi essenziali per la conservazione e la durata dei cibi partendo da dati della ricerca scientifica sugli alimenti stessi e da informazioni di carattere legislativo con lo scopo di informare il consumatore sulle caratteristiche dei prodotti in merito alla qualità, salubrità e scadenza e di proporre alcune soluzioni per conservarli meglio ed aumentarne la durata riducendo quindi gli sprechi. Il progetto vuole inoltre far conoscere ai consumatori mercati alternativi (es. last minute food) e attivare percorsi di recupero dei prodotti alimentari coinvolgendo istituzioni, associazioni ed enti privati.

VN:F [1.9.18_1163]
Giudizio: 0.0/10 (0 voti)
VN:F [1.9.18_1163]
Link funzionante? 0 (basato su 0 voti)